Chirurgia bariatrica verso terapia convenzionale nel trattamento del diabete

03 maggio 2012
Recentemente è comparso su NEJM (NEJM 2012, March 26 - Epub ahead of print) un articolo che ha confrontato la terapia chirurgica verso la terapia con insulina e antidiabetici orali in pazienti obesi con diabete tipo 2. Ricercatori dell’Università Cattolica - Policlinico Gemelli di Roma e del New York Presbyterian – Weill Cornel Medical Center hanno studiato 60 pazienti diabetici. I criteri di inclusione nello studio sono stati i seguenti: età compresa tra 30 e 60 anni, indice di massa corporea ≥ 35, anamnesi positiva per diabete da almeno 5 anni, Hb glicata ≥ 7.0%. i 60 pazienti arruolati sono stati randomizzati verso la terapia medica e verso la terapia chirurgica (intervento di by pass gastrico e intervento di diversione bilio pancreatica).  [continua]

Realizzato grazie a un educational grant di

Fondazione Lorenzini