Anche l’obesità, malgrado tutto, ha il suo paradosso

24 novembre 2006
I pazienti con cardiopatia ischemica e indice di massa corporea (BMI) più elevato hanno minori indici di mortalità a breve termine rispetto ai loro “colleghi” in peso forma...  [continua]

L’importante è perdere peso, non importa come

24 novembre 2006
La perdita di peso ottenuta mediante aumento dell’attività fisica o restrizione calorica migliora la tolleranza al glucosio...  [continua]

Circonferenza addominale promossa a pieni voti

24 novembre 2006
Nelle persone anziane di entrambi i sessi, l’impiego del diametro addominale sagittale non ha alcun vantaggio...  [continua]

La dieta ipoglucidica ama le coronarie “rosa”

09 novembre 2006
I risultati di un recente studio suggeriscono che nelle donne i regimi dietetici a basso tenore di carboidrati e alto tenore di proteine e grassi non si associano a un aumento del rischio di coronaropatia.  [continua]

Sovrappeso e obesità nell'adulto: la tendenza in Italia è positiva

05 novembre 2006
Malgrado in Italia vivano circa 15 milioni di persone sovrappeso e circa 4 milioni di soggetti francamente obesi, la tendenza all’incremento del peso corporeo in Italia è più favorevole che nella maggior parte dei Paesi più sviluppati.  [continua]

La sindrome metabolica predice il cancro prostatico

05 novembre 2006
L’Oslo Study – un’indagine epidemiologica in corso da 27 anni su circa 16mila uomini norvegesi di età compresa fra 40 e 49 anni nel biennio 1972-73, quando furono arruolati – dimostra che l’associazione di due o più fattori componenti la sindrome metabolica aumenta il rischio di cancro della prostata.  [continua]

Realizzato grazie a un educational grant di

Fondazione Lorenzini